Pianoforti verticali Petrof in vendita

Di seguito è riportato l’elenco di 138 pianoforti - Petrof

Petrof 116
Hot
Ultimo aggiunto
Anno: 2002 Altezza: 116 cm
Stato: Paesi Bassi Città: Amsterdam
Azienda/ Venditore verificato
Usato, Petrof, P 122 N2
Hot
Anno: 2018 Altezza: 122 cm
Stato: Germania Città: Fürth
Azienda/ Venditore verificato
Usato, Petrof, Altro
Hot
Altezza: 106 cm
Stato: Lituania Città: Kaunas
Azienda/ Venditore verificato
Usato, Petrof, P 118 L1
Hot
Anno: 2000 Altezza: 118 cm
Stato: Germania Città: Fürth
Azienda/ Venditore verificato
Usato, Petrof, P 116 E1
Hot
Anno: 1987 Altezza: 116 cm
Stato: Francia Città: Guyancourt
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 125 G1
Hot
Altezza: 125 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 125 F1
Hot
Altezza: 125 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 125 M1
Hot
Altezza: 126 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 118 P1
Hot
Anno: 2022 Altezza: 118 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 118 M1
Hot
Anno: 2022 Altezza: 118 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato
Nuovo, Petrof, P 118 S1
Hot
Altezza: 118 cm
Stato: Francia Città: Levallois-Perret
Azienda/ Venditore verificato

Petrof - Eccellenza Europea nel Mondo dei Pianoforti verticali

Sebbene il mercato europeo dei pianoforti a coda e verticali sia spesso associato a paesi come la Germania e l’Italia, uno dei principali produttori di pianoforti si trova più a est. Stiamo parlando dei magnifici strumenti Petrof, che vengono realizzati da oltre 150 anni nella Repubblica Ceca.

Storia della Fabbrica Petrof

Il fondatore e creatore del primo pianoforte verticali Petrof fu Antonin Petrof, e ciò avvenne nel 1864. In precedenza aveva imparato e osservato il lavoro degli artigiani a Vienna prima di fondare la sua azienda. Inizialmente, Antonin Petrof costruiva strumenti nell’officina di suo padre. La fabbrica operava in questo modo per un breve periodo, interrotto dalla guerra austro-prussiana.

Petrof riprese la sua attività nel 1874 quando la fabbrica fu trasferita a Brno. Presto, oltre ai pianoforti verticali (e agli armonium), Petrof iniziò anche a produrre pianoforti verticali. La portata dell’azienda si espandeva gradualmente e furono aperte filiali Petrof in Ungheria e a Vienna. Antonin fu affiancato dai suoi tre figli, che presero il controllo dell’azienda nel 1915 quando i loro genitori persero tragicamente la vita in un incidente. Fu aperta un’altra filiale a Londra in collaborazione con la leggendaria Steinway & Sons e la produzione di Petrof si estese anche a sistemi elettronici e radio-acustici.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, la fabbrica Petrof fu nazionalizzata per molti anni, ma tornò sotto la proprietà privata della famiglia Petrof nel 2001 (Jan Petrof aveva assunto la gestione già dieci anni prima). Un aspetto importante delle attività del marchio è l’investimento nello sviluppo, nell’innovazione e nella ricerca. A tal fine è stata creata la divisione di sviluppo e successivamente il moderno Centro di Sviluppo.

Alta Qualità e Soluzioni Innovative

Attualmente, la fabbrica Petrof ha sede a Hradec Králové nella Repubblica Ceca e dispone anche di una filiale negli Stati Uniti. Pertanto, questi pianoforti a coda e verticali europei sono disponibili su ogni continente e la loro qualità è altamente apprezzata (la fabbrica Petrof ha vinto premi prestigiosi in Europa e in tutto il mondo nel corso degli anni). Sono anche insigniti del certificato European Excellence che attesta l’eccezionale qualità dei materiali. Una parte importante della fabbrica è la camera anecoica utilizzata per analizzare le proprietà acustiche degli strumenti.

Per apprezzare veramente il valore degli strumenti Petrof, è meglio ascoltarne il bellissimo suono di persona. Si tratta di pianoforti realizzati con materiali di altissima qualità. In media, per produrre uno strumento sono necessari diversi mesi. Gli interessati hanno l’opportunità di visitare il museo Petrof, dove i segreti della produzione vengono svelati davanti ai loro occhi. Una delle principali innovazioni di Petrof è il meccanismo ad azione magnetica (MAA).

Anche oggi, la maggior parte del lavoro nella fabbrica Petrof viene svolta a mano, a partire dalla selezione dettagliata e dalla lavorazione del legno grezzo. Esaminiamo i modelli attualmente prodotti dalla fabbrica Petrof (i numeri nei nomi si riferiscono all’altezza in centimetri - pianoforti verticali).

Modelli di Pianoforti verticali Petrof:

  • P135 (135 cm): Si tratta di un pianoforte verticali di alta qualità con un design imponente, caratterizzato da un suono ricco e da una meccanica precisa. Ideale per pianisti esigenti e amanti della musica classica.
  • P131 (131 cm): Questo modello di pianoforte verticali si distingue per la bellissima finitura e il suono sottile. È adatto sia ai principianti che ai pianisti esperti.
  • P125 (125 cm): Un pianoforte verticali compatto, perfetto per spazi ridotti. Nonostante le dimensioni, offre comunque un suono magnifico e pieno.
  • P122 (122 cm): Un altro modello dal design snodato, caratterizzato da un suono eccezionale e da una tastiera leggera.
  • P118 (118 cm): Questo pianoforte verticali si distingue per l’ergonomia eccezionale e l’aspetto elegante, offrendo una qualità sonora e d’intonazione eccellente.

Il Suono Europeo

Non tutti si rendono conto che confrontando un pianoforte Petrof europeo con un pianoforte americano Steinway o un pianoforte asiatico Kawai si ottengono suoni completamente diversi. Questo è dovuto alle differenze nella costruzione di questi strumenti e ai materiali utilizzati. Mentre i pianoforti di altre marche potrebbero non sembrare molto diversi esternamente, il segreto sta tutto nel meccanismo e nell’acustica. I pianoforti europei hanno generalmente un suono descritto come rotondo e romantico, anche se descriverlo con le parole è una sfida.

È interessante notare che la fabbrica Petrof non produce solo strumenti con il marchio Petrof. Lì vengono realizzati anche pianoforti e pianoforti verticali delle marche Rösler, Scholze, Weinbach, Fibich e Akord.

Quanto Vale un Pianoforte verticali Petrof?

Per quanto riguarda il prezzo, questo dipende dal modello e dalle condizioni dello strumento. È meglio verificare i prezzi sui siti web dei concessionari ufficiali o consultare la vasta gamma di pianoforti a coda e verticali Petrof disponibili sul motore di ricerca Klaviano.

Cercare una città o selezionare una città popolare dall’elenco

Offerte che puoi confrontare

    Non avete pianoforti verticali o a coda selezionati per il confronto
    Confronto
    The account with the email address already exists on the site. To synchronize with Social Network Login plugin please enter the password to your account on the site.